EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA GLOBALE (ECG), ITALIA

L’Educazione alla Cittadinanza Globale (ECG) è l’area della cooperazione internazionale in cui rientrano le attività di educazione, formazione, informazione e sensibilizzazione che le Ong svolgono per coinvolgere i cittadini nella lotta contro la povertà e gli squilibri economici e sociali.

Le attività di ECG di AES si realizzano attraverso percorsi di educazione nelle scuole e attività sul territorio,  sui temi dello sviluppo, cooperazione, pace,  diritti umani, ecologia  e solidarietà internazionale .

 

Progetto “Diritti al Cuore”: l’arte per veicolare la conoscenza e la divulgazione dei valori comuni, come il rispetto dei diritti.
Il progetto è nato da un’iniziativa della pittrice Angiola Busato, che ha dipinto a olio 21 tele sul tema dei diritti dell’infanzia. Tali opere, con il patrocinio di AES-CCC, sono state esposte all’interno del Padiglione Somalia nell’ambito dell’evento EXPO 2015 di Milano. La mostra, intitolata “Rights of the child: energy for life“, ha contribuito all’assegnazione al Padiglione Somalia del premio per il più interessante e socialmente impegnato padiglione del Cluster Zone Aride. 
A partire dal 2016, con il patrocinio del Centro Interdipartimentale di Pedagogia e Psicologia dell’Infanzia dell’Università di Padova, la mostra è diventata itinerante e ha visto coinvolti più di mille alunni delle scuole dell’infanzia e primarie, impegnati in numerose attività laboratoriali.
Accompagnano l’esposizione pittorica  due favole, scritte da Angiola Busato e Massimo Ravagnan: “Cicì dei desideri“, per i bambini delle scuole dell’infanzia, e “Il cannocchiale magico“, per i più grandi delle scuole primarie.